Obbligo di sottoporsi alle visite mediche

Proviene dall’INPS un messaggio rivolto a tutti i lavoratori, ovvero datori di lavoro, preposti, responsabili e lavoratori in generale, con il quale si sottolinea – ai sensi dell’articolo 20 del Dlgs81/08 – il dovere dei lavoratori di sottoporsi a controlli sanitari e visite mediche.

Il messaggio chiaro dell’INPS inviato a tutte le Aziende vuole ulteriormente dare spessore all’importanza dell’osservanza della normativa sulla sicurezza sul lavoro e nello specifico alla rilevanza e completezza del Testo Unico.
L’articolo 20 del Testo Unisco sulla Sicurezza intitolato Obblighi dei lavoratori recita, infatti, che ogni lavoratore deve prendersi cura della propria salute e sicurezza e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui ricadono gli effetti delle sue azioni o omissioni, conformemente alla sua formazione, alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro.
Nello specifico del messaggio dell’Istituto sottolinea il punto i) dello stesso articolo lì dove si dice che i lavoratori devono sottoporsi ai controlli sanitari previsti dal presente decreto legislativo o comunque disposti dal medico competente.