Microclima e illuminazione nei reparti operatori

Pubblicate sul sito ISPESL (ora INIAL) le Linee guida per la definizione degli standard di sicurezza e di igiene ambientale dei reparti operatori, che specificano alcune indicazioni riguardo le condizioni di illuminazione, del microclima e delle radiazioni in questi luoghi di lavoro.

Già il Testo Unico sulla Sicurezza , in generale, affronta al Titolo II- Luoghi di lavoro – la questione dell’illuminazione; queste Linee guida rappresentano un ulteriore strumento utile per la verifica delle condizioni di lavoro in questi ambienti “particolari”.
Trovate le indicazioni al seguente link linee guida per la definizione degli standard di sicurezza e di igiene ambientale dei reparti operatori, redatte dal Dipartimento Igiene del Lavoro dell’Istituto.

Di seguito l’indice delle Linee guida:

  • I – Requisiti tecnici, impiantistici e tecnologico-strumentali del reparto operatorio
    I – 1) Caratteristiche strutturali generali
    I – 2) Caratteristiche strutturali specifiche
    I – 3) Caratteristiche degli impianti
    I – 4) Caratteristiche dei dispositivi e delle apparecchiature tecniche
  • II – Requisiti igienico-ambientali
    II – 1) Qualità dell’aria
    II – 2) Prevenzione e protezione da agenti infettivi
  • III – Requisiti organizzativi e gestionali
    III – 1) Requisiti organizzativi
    III – 2) Requisiti gestionali
  • IV – Allegati

Allegato 1 – Prospetti esplicativi delle sostanze disinfettanti: attività rispetto agli agenti biologici considerati