Formazione sicurezza sul lavoro, accordi Conferenza Stato Regioni

“… Parte integrante del presente atto, relativo alla formazione dei lavoratori, ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81” questo uno dei numerosi passaggi contenuti nell’Accordo del 21 dicembre 2011 pubblicato in Gazzetta Ufficiale e intitolato: Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori, ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.
Sono stati quindi sanciti gli Accordi che disciplinano la formazione sulla sicurezza sul lavoro per quanto riguarda “ la durata, i contenuti minimi e le modalità della formazione, nonché dell’aggiornamento, dei lavoratori e delle lavoratrici come definiti all’articolo 2, comma 1, lettera a), dei preposti e dei dirigenti, nonché la formazione facoltativa…” così come riportato nell’allegato A.

Nello stesso allegato sono contenute le tematiche quali: requisiti dei docenti, organizzazione della formazione, metodologia, formazione generica e formazione particolare, formazione dei dirigenti e aggiornamento.
Nell’Allegato 1 si parla di formazione e-learning che viene puntualmente disciplinata in tutti i suoi aspetti.