Formazione e aggiornamento per il datore di lavoro

Home » Formazione e aggiornamento per il datore di lavoro

Il datore di lavoro, secondo quanto previsto dal Decreto Legislativo 81/08, ha l’obbligo di fornire la giusta informazione e formazione ai lavoratori in materia di sicurezza sul lavoro e può anche svolgere il servizio di prevenzione e protezione. Per questo è necessario che anche lui segua uno specifico corso. Il corso di sicurezza sul lavoro per datore di lavoro è rivolto a tutti i datori di lavoro che devono ricevere la giusta formazione sulla sicurezza e sulla valutazione dei rischi negli ambienti di lavoro.

Formazione

Il datore di lavoro può decidere (art. 34) di svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione dei rischi, di primo soccorso e di prevenzione incendi, e, in aziende fino a 5 dipendenti, può svolgere gli stessi compiti anche nel caso in cui sia presente all’interno dell’azienda o dell’unità produttiva un RSPP (fornendo preventiva informazione). Il datore di lavoro che intende svolgere questi compiti deve ricevere un’adeguata formazione. Il corso di formazione per il datore di lavoro ha una durata che varia da un minimo di 16 ore ad un massimo di 48 ore.

Il contenuto della formazione riguarda:

  • nozioni sulla normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro;
  • principali figure coinvolte e relativi obblighi;
  • la definizione, individuazione e valutazione dei rischi;
  • l’individuazione delle misure tecniche e procedurali di prevenzione e protezione.

La formazione può avvenire direttamente in sede o anche in modalità FAD. È necessario che il contenuto della formazione sia chiaro e di facile comprensione e che fornisca al datore di lavoro le giuste competenze per svolgere i compiti indicati. La formazione, inoltre, deve avvenire durante l’orario di lavoro.

Contatta il nostro staff chiamando il numero verde gratuito per avere maggiori informazioni
numero-verde-pmi-servizi-srl

Aggiornamento

Il datore di lavoro che svolge il compito di prevenzione e protezione dai rischi, di primo soccorso e di prevenzione incendi, dopo aver ricevuto un’adeguata formazione, è tenuto a frequentare corsi di aggiornamento periodici (art. 34). La durata dell’aggiornamento varia a seconda del numero di dipendenti presenti in azienda:

  • non meno di 4 ore all’anno per imprese che hanno dai 15 ai 50 dipendenti;
  • 8 ore all’anno per imprese che hanno più di 50 dipendenti.

Durante il corso di aggiornamento verranno fornite nuove nozioni a seconda dell’evoluzione dei rischi e si farà il punto sulle novità in riferimento alla normativa, alla tecnica di prevenzione incendi e ai meccanismi da avviare per effettuare un’attività di primo soccorso.

Contatta adesso PMI Servizi , compila il form online per ottenere informazioni o un preventivo gratuito sul corso sulla sicurezza sul lavoro per il Datore.